giovedì 16 maggio 2013

I CANDIDATI AL PREMIO LOCUS 2013

Ecco l'elenco dei candidati finali (primi cinque per categoria) al premio Locus, un premio che è partito nei lontani anni ottanta come sondaggio sui gusti dei lettori ma che oggi ha assunto un grande valore e viene consegnato in occasione di una mini convention, che quest'anno si terrà nel Locus Awards Weekend  a  Seattle, dal 28 al 30 giugno e avrà come toastmaster nientemeno che Connie Willis.

SCIENCE FICTION NOVEL
  • The Hydrogen Sonata, Iain M. Banks (Orbit US; Orbit UK)
  • Captain Vorpatril’s Alliance, Lois McMaster Bujold (Baen)
  • Caliban’s War, James S.A. Corey (Orbit US; Orbit UK)
  • 2312, Kim Stanley Robinson (Orbit US; Orbit UK)
  • Redshirts, John Scalzi (Tor; Gollancz)



 E' interessante notare come ben tre dei candidati, lo Scalzi, il James S.A. Carey (pseudonimo di Daniel Abraham e Ty Franck, secondo romanzo in una serie avventurosa spaziale) e la Bujold, non compaiano nell'elenco dei candidati del John Wood Campbell Memorial Award, il che dimostra ancora una volta come i gusti dei lettori (che sono quelli che votano al Locus e anche allo Hugo) spesso divergano da quelli dei critici e degli esperti, a favore di opere più "leggere/avventurose" o "popolari".

FANTASY NOVEL
  • The Killing Moon, N.K. Jemisin (Orbit US; Orbit UK)
  • The Drowning Girl, Caitlín R. Kiernan (Roc)
  • Glamour in Glass, Mary Robinette Kowal (Tor)
  • Hide Me Among the Graves, Tim Powers (Morrow; Corvus)
  • The Apocalypse Codex, Charles Stross (Ace; Orbit UK)





YOUNG ADULT BOOK
  • The Drowned Cities, Paolo Bacigalupi (Little, Brown; Atom)
  • Pirate Cinema, Cory Doctorow (Tor Teen)
  • Railsea, China Miéville (Del Rey; Macmillan)
  • Dodger, Terry Pratchett (Harper; Doubleday UK)
  • The Girl Who Fell Beneath Fairyland and Led the Revels There, Catherynne M. Valente (Feiwel and Friends; Much-in-Little ’13)



FIRST NOVEL
  • Throne of the Crescent Moon, Saladin Ahmed (DAW; Gollancz ’13)
  • vN, Madeline Ashby (Angry Robot US; Angry Robot UK)
  • Seraphina, Rachel Hartman (Random House; Doubleday UK)
  • The Games, Ted Kosmatka (Del Rey; Titan)
  • Alif the Unseen, G. Willow Wilson (Grove; Corvus)



 Vorrei chiudere questo post con una considerazione sul numero delle visite che questo mio neonato blog ha già ricevuto. Sono davvero stupito (le statistiche dei blog sono assai interessanti). Confesso che non mi aspettavo una reazione così calorosa e voglio ringraziare tutti coloro che si sono avvicinati ai miei post. Mi auguro ovviamente che siano rimasti almeno incuriositi. Ripeto che non ho intenzioni ambiziose. E' solo un passatempo e un modo per stimolare l'interesse per la fantascienza. La cosa che mi ha colpito di più è però che ben 50 visite sono arrivate dagli Stati Uniti e 13 dalla Germania! Sarei proprio curioso di sapere chi sono questi misteriosi visitatori (che ringrazio ancora una volta)...

 SP


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.