venerdì 12 giugno 2015

Speciale STORIE DI UN SOLE LONTANO (CDUSL Magazine n.7)


Sono ormai anni che una profonda amicizia mi lega con Tiziano Cremonini, ottimo grafico e illustratore, e soprattutto compagno di molte delle mie ultime avventure editoriali, in particolare di Biblioteca di un Sole Lontano, piccola collana digitale che Tiziano ha saputo e voluto abbellire con le sue sontuose e spettacolari copertine. 

Ma Tiziano non è solo un grafico professionista e un appassionato di fantascienza: in una delle sue tante vite, infatti, svolge una bellissima attività di docenza presso l’ISIA (Istituto Superiore per le Industrie Artistiche) di Faenza, tenendo vari corsi. 

Dato che ho avuto anch’io la fortuna di fare un po’ l’insegnante nel corso della mia vita di informatico so quanto sia gratificante lavorare a contatto con i nostri giovani e cercare di trasmettere qualche nozione utile al loro sviluppo formativo e alla loro professione, e anche un pizzico di entusiasmo in un momento storico così difficile per il nostro bistrattato paese.

In questa ottica credo vada inquadrata questa iniziativa di dare vita a un numero speciale della rivista dedicato ad alcuni racconti dell’altro amico Fabio Filadelfo Centamore, illustrati appunto con particolari tecniche fotografiche dai giovani e promettenti allievi di Tiziano. 
Essendo un ignorante totale della materia non mi avventurerò in opinioni azzardate sugli esiti di questo progetto, che di per sé, anche solo per l’originalità dell’idea, merita assoluta considerazione. 
Tiziano ha definito “fotoromanzo” queste tecniche di lavorazione, attraverso cui l’equipe creativa, composta dagli studenti con la supervisione dei professori, costituisce una sorta di redazione incaricata della definizione del “linguaggio” tecnico prescelto per la realizzazione del progetto. 
Posso solo dire che queste “illustrazioni fotografiche”, realizzate appunto dai ragazzi con la supervisione della docente di fotografia Laura Liverani e di Tiziano, riescono a trasmettere appieno il senso di alienazione e di totale spaesamento che è tipico delle opere di fantascienza e dei racconti di Fabio in particolare.
Rivolgo quindi un augurio sentito di buona fortuna ai giovani amici e allievi dell’ISIA e vi invito a leggere al più presto questo numero speciale.



Sandro Pergameno


1 commento:

  1. Crave Freebies for world residents are listed here. Updated daily. Crave Free Stuff to see the latest Free Samples offers.

    RispondiElimina