mercoledì 2 aprile 2014

SPECIALE COMICS




Nel corso di questi mesi del nostro blog e del nostro magazine “Cronache di un sole lontano” a me e Tiziano Cremonini sono arrivate molte proposte: recensioni (che sono la struttura portante di questa attività e quindi sempre ben accette), narrativa soprattutto (ci sono molti autori validi anche nel nostro paese che meritano una chance), e infine comics.
Gli autori di recensioni fanno ormai parte integrante del nostro team, e agli scrittori dedichiamo sempre una parte significativa del magazine. Le proposte di illustrazioni e comics, arrivate pian piano, quasi in sordina, si sono andate accumulando. A un certo punto però ci è venuta l’idea di fare un numero speciale  del magazine dedicato solo ai comics.
 Tiziano, che di mestiere fa il grafico (a Fano) e insegna questa pregevole arte nell’altrettanto  tranquilla e bella cittadina di Faenza (per l'esattezza Illustrazione all'ISIA), ha voluto dedicare il suo tempo libero ai comics più meritevoli tra quelli che ci sono arrivati (in particolare quelli della Electric Sheep Comics) o che sono stati prodotti dai suoi allievi.
Confesso subito di non essere un esperto del settore. Gli ultimi comics letti risalgono purtroppo agli anni settanta, quando ancora collezionavo fumetti (avevo una raccolta completa di Conan) e compravo i libri di Philippe Druillet, ma  troppa acqua è passato sotto i ponti. A mia discolpa posso solo dire che da piccolo ero un grande appassionato di fumetti e avevo magnifiche collezioni di Nembo Kid (già, all’epoca Superman si chiamava Nembo Kid) e Mandrake…bè, mi fermo qui; la mia ignoranza nel campo è ormai dichiarata e totale, anche se il mio amore per la grafica e l’illustrazione fantastica non è mai venuto meno e continuo a comprare moltissimi libri dedicati ai grandi pittori del settore (dalla Margaret Brundage a Frank Frazetta, passando per Michael Whelan e John Picacio).
Spero che questa iniziativa riscuota il vostro consenso. Se questo “speciale” del magazine sarà apprezzato a sufficienza probabilmente (in dipendenza soprattutto delle disponibilità temporali di Tiziano) ne faremo altri, magari coinvolgendo amici e personaggi più autorevoli di me nel settore dei comics. Intanto godetevi questi: c’è roba davvero buona e interessante, tenendo conto che si tratta in genere di giovani alle prime armi.
Aggiungo qui di seguito i due link, per scaricare il magazine a bassa risoluzione (http://www.tizianocremonini.net/un_sole_lontano/CDUSL_3_LowRes.pdf), e ad alta risoluzione (http://www.tizianocremonini.net/un_sole_lontano/CDUSL_3_HiRes.pdf).
Sandro Pergameno

3 commenti:

  1. Mi auguro sia solo il primo di una lunga serie....

    RispondiElimina
  2. Anche questo numero molto ben fatto! Davvero eccellente sia la filosofia del Blog che questa idea di una vera e propria rivista on line. GRAZIE DI ESISTERE!!!! Paolo - Milano

    RispondiElimina