sabato 3 agosto 2013

NOVITA' GARGOYLE

Ieri sera ho ricevuto una mail degli amici della Gargoyle con l'annuncio di due novità per settembre e ottobre. Mi sembrano due titoli interessanti (Poe è un classico e non c'è bisogno di altre parole, mentre Abercrombie è uno degli autori più apprezzati della fantasy odierna). Riporto di seguito il loro comunicato stampa.

i-viaggi-immaginarinon-prima-che-siano-impiccati

I VIAGGI IMMAGINARI - EDGAR ALLAN POE- (Gargoyle Books, EAN 9788898172207, 17.00 euro, pp. 326 , traduzione di Cecilia Bolles, Alessandro Gebbia e Lucilla Noviello. In libreria dal 29 agosto 2013)

Per la prima volta riuniti in un'unica raccolta, i racconti del genio del terrore sui viaggi stravaganti e impossibili in giro per questo e altri mondi. Dove porta un'immaginazione vivace e fertile come quella del tenebroso Edgar Allan Poe? Dovunque ci sia una storia inquietante da raccontare, nei luoghi noti del pianeta, ma anche ai confini del mondo, avanti e indietro nel tempo, a esplorare i mondi che costituiscono l'immaginario collettivo del suo tempo e sovente ad anticiparne quello futuro. Seguendo le sue ossessioni, ci accompagna nell'esplorazione delle Montagne Rocciose, allora ancora "terra incognita"; o ci coinvolge nelle rischiose navigazioni attraverso i Mari del Sud; o ci proietta a ritroso nell'Oltremondo della mitologia classica e nel regno delle fate e poi, in avanti, verso la Luna; o, infine, cosa ancora più straordinaria, verso un futuristico e improbabile universo fantascientifico in cui gli scienziati più stravaganti ci mostrano esperimenti ancora più stravaganti. Racconto dopo racconto il lettore assiste al comporsi della straordinaria cartografia di un mondo sempre sospeso tra realtà e fantasia, tra sogno e incubo, un mondo di luoghi fisici e metafisici al centro del quale c'è sempre e solo l'uomo.

Dopo IL RICHIAMO DELLE SPADE, Gargoyle presenta il secondo episodio di "The First Law", la più raffinata trilogia epic-fantasy degli ultimi tempi: NON PRIMA CHE SIANO IMPICCATI, di Joe Abercrombie, autore di THE HEROES.
Come si fa a difendere una città accerchiata dai nemici e piena di traditori, specialmente se non puoi assolutamente fidarti dei tuoi alleati e se del tuo predecessore non vi è più traccia? Ce n'è abbastanza da far venire all'Inquisitore Glokta una gran voglia di filarsela. Ma il torturatore Glokta sa di dover restare e trovare le risposte di cui ha bisogno prima che l'esercito dei Gurkish irrompa. Gli Uomini del Nord hanno violato il confine dell'Angland e ora seminano caos e violenza in quella gelida terra. Intanto il Principe Ereditario Ladisla, per assicurarsi la gloria, predispone il suo esercito al contrattacco. Peccato che le sue siano le truppe più scalcagnate e peggio addestrate che il mondo ricordi. Nel frattempo Bayaz, il Primo dei Magi, guida una spedizione di avventurieri in missione fra le rovine del passato: la donna più odiata del Sud, l'uomo più temuto del Nord e il ragazzo più egoista dell'Unione. Se, però, non si disprezzassero così tanto tra loro, costituirebbero un trio dalla forza devastante. Fino a non molto tempo fa il fantasy era visto come un piacere colpevole dagli stessi appassionati, con Le cronache martiniane qualcosa cambia e alla fiction fantastica si apre un solco che le permette in poco tempo di acquisire un'inedita dignità letteraria, sorretta da un crescente numero di lettori. In tale solco si colloca a pieno merito Joe Abercrombie e la sua dirompente trilogia "The First Law", di cui questo Non prima che siano impiccati costituisce il secondo episodio. Lo scrittore inglese conferma la sua maestria nel padroneggiare una trama dalle mille ramificazioni e pullulante di un notevole numero di personaggi, le cui traiettorie esistenziali non vengono mai perse di vista dall'autore che ne descrive debolezze e scatti di dignità con una prosa lucida e sorvegliata.

Sandro Pergameno


Nessun commento:

Posta un commento