domenica 9 giugno 2013

FANUCCI RISTAMPA IL CICLO DELLA TERRA MORENTE DI JACK VANCE

Sul sito della Fanucci (che riporto qui sotto) compare un annuncio da tempo atteso! Esce finalmente il ciclo completo della Terra Morente di Jack Vance : un giusto e doveroso omaggio a uno dei massimi autori della fantascienza e della fantasy, scomparso pochi giorni fa'.
Onore e merito alla Fanucci (bravo Sergio!)

http://www.fanucci.it/blog.php?id=517


Ecco il testo dell'annuncio Fanucci

Jack Vance e una nuova edizione del Ciclo della Terra Morente

Venerdì 31 maggio 2013
Jack Vance e una nuova edizione del Ciclo della Terra Morente


"Come abbiamo già annunciato, il 26 maggio ci ha lasciati Jack Vance, uno dei più grandi e prolifici scrittori della fantascienza e del fantasy. Aveva 96 anni. Era stato nominato Gran Maestro della fantascienza nel 1997. La sua scomparsa, annunciata ufficialmente solo mercoledì notte, ci lascia orfani di una delle colonne portanti della narrativa fantascientifica. 

Jack Vance, ha vissuto quasi un secolo di vita, una vita piena di viaggi ed avventure. Adorato dai suoi fan, si è sempre nutrito del loro affetto senza montarsi mai troppo la testa. Il New York Times Magazine lo ha definito “una delle voci più originali e sottovalutate della letteratura americana”. L’associazione degli scrittori di fantascienza americana lo ha nominato Grand Master nel 1997 ed è stato incluso nella Science Fiction Hall of Fame nel 2001.

La Fanucci Editore per ricordare quest’autore, i cui racconti hanno nutrito la fantasia di tanti, ripubblicherà una delle sue saghe più conosciute Il ciclo della Terra Morente.


Il ciclo della Terra Morente, una delle opere più apprezzate dell’autore, è composta da quattro volumi:

    La Terra Morente (The Dying Earth, 1950)
    Le avventure di Cugel l’Astuto (The Eyes of the Overworld, 1966)
    La saga di Cugel (Cugel’s Saga, 1983)
    Rhialto il meraviglioso (Rhialto the Marvellous, 1984)

A presto con le date dell’uscita nelle librerie. "

Sandro Pergameno

Nessun commento:

Posta un commento